Tag Archives: Avvocato

Anche il semplice qualificarsi come “avvocato” pur senza esercitare abusivamente la professione costituisce reato.

Con la sentenza n. 46505 del 11 novembre 2014 la Sezione V Penale della Corte di Cassazione, nel caso di una donna che si era attribuita falsamente il titolo di “avvocato” pur non essendo iscritta al relativo Albo anche in assenza di effettivo esercizio abusivo della professione e solamente per risultare “più affidabile” agli occhi… Read More »

Separazione: l’avvocato che ha seguito entrambi i coniugi, non può poi seguirne uno contro l’altro.

Con sentenza n. 8057 del 07.04.2014 le Sezioni Unite Civile della Corte di Cassazione sono andate a risolvere un annoso problema legato alla possibilità per un avvocato di assistere solamente uno dei due coniugi, in procedimenti che riguardino questioni familiari, dopo averli assistiti entrambi in fasi precedenti. Questa pronuncia, che va a chiarire i limiti d’azione consentiti… Read More »

Non risponde di “appropriazione indebita” il cliente che trattiene le somme ricevute dall’assicurazione senza pagare l’avvocato.

Con ordinanza del 10 dicembre 2013 il Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale Penale di Salerno, rifacendosi ad una pronuncia a Sezioni Unite della Corte di Cassazione Penale del maggio 2011 in materia di somme trattenute dal cliente nell’ambito di un procedimento civile, si è pronunciato stabilendo che “non risponde di appropriazione indebita… Read More »

“Avvocato lanacaprinista” non è espressione tale da configurare alcun reato.

Con la sentenza n. 24118 del 18.06.2012 la sez. V della Corte di Cassazione Penale ha stabilito che non costituisce reato il definire un avvocato “lanacaprinista” dal momento che detto termine “designa sì una persona priva di senso pratico, che disputa per il piacere di discutere e di sottilizzare, senza che la sua fatica, correlativa a quella… Read More »

Posso iscrivermi all’albo degli avvocati se ho ottenuto la riabilitazione da precedenti condanne penali?

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione Civile, con sentenza n. 11139 del 04 luglio 2012, si sono pronunciate stabilendo come “la riabilitazione dopo una condanna penale opera quale condizione necessaria, ma non sufficiente, per l’iscrizione all’albo degli avvocati, dal momento che l’iscrizione pur sempre presuppone una valutazione della rilevanza deontologica dei fatti storici dei… Read More »

Federico Lera intervistato da Inbuzzers

E’ stata pubblicata sul portale INBUZZERS.ORG una breve intervista all’avv. Federico Lera sul ruolo dei professionisti nel mondo dei social network. Il progetto INBUZZERS, diretto dalla dott.ssa Ivana Pais col patrocinio dell’Università degli Studi di Brescia in collaborazione con la University of Greenwich e con partnership di alto livello quali Corriere della Sera, Reputation Manager,… Read More »

Avvocati: Sanzione disciplinare in caso di acconto percepito senza emissione di ricevuta.

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione Civile – con sentenza n. 2703 del 23.02.2012 – hanno stabilito che risulta essere possibile destinatario di sanzione disciplinare (variamente modulabile dal Consiglio dell’Ordine competente a seconda della gravità dell’omissione) l’avvocato che ometta di consegnare al cliente la fattura e/o la ricevuta al momento della percezione di un… Read More »

Iscrizione all’Albo ed esercizio abusivo della professione di Avvocato

L’iscrizione all’Albo degli Avvocati è condizione necessaria per l’esercizio della professione forense: così si è espressa la Sesta Sezione Penale della Corte di Cassazione con la sentenza n. 27440 del 13 luglio 2011 che confermava l’inflitta condanna per esercizio abusivo della professione (art. 348 c.p.) nella vicenda di un giovane “neo-avvocato” che, pur avendo superato… Read More »