Category Archives: Professione

Anche il semplice qualificarsi come “avvocato” pur senza esercitare abusivamente la professione costituisce reato.

Con la sentenza n. 46505 del 11 novembre 2014 la Sezione V Penale della Corte di Cassazione, nel caso di una donna che si era attribuita falsamente il titolo di “avvocato” pur non essendo iscritta al relativo Albo anche in assenza di effettivo esercizio abusivo della professione e solamente per risultare “più affidabile” agli occhi… Read More »

Commettere un furto all’interno di una scuola può integrare gli estremi del reato di cui all’art. 624-bis c.p. (c.d. “furto in abitazione”).

Con la sentenza n. 48734 del 24 novembre 2014 la Sezione V Penale della Corte di Cassazione, in merito ad un furto commesso all’interno dei locali di una scuola, ha deciso che “sia da ritenersi luogo destinato in tutto o in parte a privata dimora qualsiasi luogo nel quale le persone si trattengano per compiere,… Read More »

Medico usa il cellulare alla guida? Legittima la multa anche in caso di chiamata d’emergenza.

Con sentenza n. 21266 del 08.10.2014 la Corte di Cassazione ha affermato come “se il medico che sta guidando risponde ad una chiamata d’emergenza sul cellulare la multa è, comunque, legittima”. Nel caso di specie il ricorrente, esercente la professione medica, ricorreva avverso la sanzione comminategli per aver utilizzato, alla guida, il proprio cellulare. Il… Read More »

Le dichiarazioni spontanee dell’indagato in fase di indagini preliminari valgono ad interrompere la prescrizione del reato.

Con sentenza n. 5838 del 06.02.2014 le Sezioni Unite Penali della Corte di Cassazione si sono pronunciate in merito ad un controverso punto sulla validità o meno delle spontanee dichiarazioni rese dall’indagato in corso di indagini preliminari per l’interruzione della prescrizione del reato. Nella detta sentenza, si può leggere come le Sezioni Unite abbiano ritenuto… Read More »

Medico che rinvia un intervento urgente può risponderne penalmente.

Con la sentenza n. 660 del 10.01.2014 la Sezione V Penale della Corte di Cassazione ha riconosciuto in capo al medico ginecologo, che ha rinviato senza opportuni controlli un intervento chirurgico urgente, la responsabilità penale per quanto derivato da tale omissione. In motivazione di sentenza, infatti, si può leggere come “è legittima l’attribuzione al primario del… Read More »

Separazione: l’avvocato che ha seguito entrambi i coniugi, non può poi seguirne uno contro l’altro.

Con sentenza n. 8057 del 07.04.2014 le Sezioni Unite Civile della Corte di Cassazione sono andate a risolvere un annoso problema legato alla possibilità per un avvocato di assistere solamente uno dei due coniugi, in procedimenti che riguardino questioni familiari, dopo averli assistiti entrambi in fasi precedenti. Questa pronuncia, che va a chiarire i limiti d’azione consentiti… Read More »

Riforma e taglio dei Tribunali: la Corte Costituzionale ribadisce la costituzionalità della riforma.

Con ordinanza n. 59 del 27.03.2014 la Corte Costituzionale, rigettando alcune questioni di legittimità avanzate dai Tribunali di Orvieto, Ventimiglia, Cesena e Ostia, ha con forza ribadito la legittimità costituzionale della riforma cd. “taglia Tribunali” rilevando che “la scelta del legislatore delegato, come richiesto dal carattere generale dell’intervento, non poteva essere effettuata valutando soltanto i… Read More »

Responsabilità del notaio in caso di omessa verifica circa l’esistenza di ipoteca sull’immobile.

Con sentenza n. 14865 del 13.06.2013 la III Sezione Civile della Corte di Cassazione ha stabilito che “l’opera prestata dal notaio non può ridursi al mero compito di accertamento della volontà delle parti e di direzione della compilazione dell’atto ma deve estendersi a tutte quelle attività, preparatorie e successive  tese ad assicurare la serietà e la… Read More »

Non risponde di “appropriazione indebita” il cliente che trattiene le somme ricevute dall’assicurazione senza pagare l’avvocato.

Con ordinanza del 10 dicembre 2013 il Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale Penale di Salerno, rifacendosi ad una pronuncia a Sezioni Unite della Corte di Cassazione Penale del maggio 2011 in materia di somme trattenute dal cliente nell’ambito di un procedimento civile, si è pronunciato stabilendo che “non risponde di appropriazione indebita… Read More »

“Avvocato di Strada” su “Città Della Spezia”: Chiara Alfonzetti intervista l’avv. Federico Lera

Sulla versione online della testata giornalistica “CDS News – Città della Spezia” è stata pubblicata un’intervista a firma di Chiara Alfonzetti sull’attività dello sportello locale di Avvocato di Strada: nell’intervista l’avv. Federico Lera ripercorre i primi passi della sede locale dell’associazione e fornisce alcuni dati sulla realtà spezzina del volontariato in favore delle persone senza… Read More »