Tag Archives: Ingiuria

SMS dal contenuto ingiurioso: configurabilità del delitto di “ingiuria” (art. 594 c.p.)

Con sentenza n. 16382 del 15.04.2014 la Sezione V Penale della Corte di Cassazione è andata a pronunciarsi su un importante aspetto relativo alla configurabilità del reato di ingiurie nel caso la condotta venga perpetrata attraverso il mezzo dei messaggi di testo su cellulare (SMS e affini). Nella motivazione di detta sentenza, si legge come… Read More »

Destinataria di SMS volgare può sporgere querela anche se mera utilizzatrice di un cellulare non suo.

Con la sentenza n. 51395 del 19.12.2013 la Sezione V Penale della Corte di Cassazione ha rilevato come anche il semplice utilizzatore di un telefono cellulare, anche se non proprietario formale dello stesso, qualora sia effettivo destinatario di un sms dal contenuto ingiurioso, ha il diritto di sporgere querela per il fatto subito ai sensi… Read More »

“Avvocato lanacaprinista” non è espressione tale da configurare alcun reato.

Con la sentenza n. 24118 del 18.06.2012 la sez. V della Corte di Cassazione Penale ha stabilito che non costituisce reato il definire un avvocato “lanacaprinista” dal momento che detto termine “designa sì una persona priva di senso pratico, che disputa per il piacere di discutere e di sottilizzare, senza che la sua fatica, correlativa a quella… Read More »