Tag Archives: Molestie

Il cane del vicino abbaia di continuo? Si può recedere dal contratto di locazione.

Con sentenza n.12291 del 30.05.2014 la Corte di Cassazione ha stabilito che “i gravi motivi che consentono, indipendentemente dalle previsioni contrattuali, il recesso del conduttore dal contratto di locazione, ai sensi della L. n. 392 del 1978, art. 4 e 27, devono essere determinati da fatti estranei alla sua volontà, imprevedibili e sopravvenuti alla costituzione… Read More »

Minacciare il vicino molesto di vendere la propria casa agli zingari non è reato.

Con sentenza n. 760 del 08.01.2013 la sez. V Penale della Corte di Cassazione si è pronunciata sul caso di un inquilino che, all’esito di una riunione condominiale particolarmente agitata anche a causa dei continui scontri con un vicino che veniva considerato molesto a causa delle condotte rumorose e di disturbo poste in essere nell’incuria… Read More »

Condominio: il vicino molesto può essere allontanato!

Buone notizie per quei condomini che subiscono passivamente le molestie di vicini di casa poco inclini alla vita in comune. Con ordinanza del 10.12.2012 il Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale Penale di Milano si è pronunciato  in questi termini: “Se il vicino è molesto e compie atti persecutori il giudice può disporre,… Read More »

L’invio di messaggi offensivi tramite Messenger non configura il reato di molestie.

La Suprema Corte di Cassazione Penale, sezione I, con la sentenza n° 24670 del 21.06.2012 ritiene non essere configurabile il reato di molestia o disturbo alle persone di cui all’art. 660 c.p.  poiché “per integrare la contravvenzione prevista e punita dall’articolo 660 Codice Penale, devono sussistere l’elemento immateriale – o psichico – del turbamento del soggetto passivo,… Read More »

Minacce e ingiurie via Facebook … è Stalking

Con la nuova interessante pronuncia del 24.06.2011 (n. 25488) la Corte di Cassazione Penale, sez. V, ha rinnovato un andamento interpretativo che ormai sempre più vede il costante ingresso delle nuove forme di comunicazione nell’ambito di applicazione del Codice Penale. Nulla di nuovo od inaspettato, quindi, ma il fatto che condotte tipicamente riconducibili al disposto… Read More »