Category Archives: Famiglia

Se l’ex-coniuge ha una nuova famiglia di fatto perde il diritto all’assegno di mantenimento.

Con sentenza n. 6855 del 03 aprile 2015, la Corte di Cassazione ha statuito come “ove il coniuge divorziato instauri una famiglia di fatto, viene meno ogni presupposto per la riconoscibilità in suo favore dell’assegno divorzile”. Nel caso in esame la moglie, beneficiaria dell’assegno divorzile, aveva instaurato una convivenza con il nuovo compagno da cui… Read More »

Il cd. “Genitore Sociale” ha diritto di frequentare il figlio minore dell’ex convivente.

Il Tribunale di Palermo, Sezione I Civile, con decreto del 06 aprile 2015 ha statuito come “la discendenza genetica non deve essere considerata determinante ai fini dell’attribuzione al minore del diritto di mantenere stabili relazioni con chi ha rivestito nel tempo il ruolo sostanziale di genitore, pur non essendo legato da rapporti di appartenenza biologica… Read More »

Si impossessa del cellulare della fidanzata per leggerne i messaggi: è rapina.

Con la sentenza n. 11467 del 19 marzo 2015 la Sezione 2 Penale della Corte di Cassazione, esaminando il caso di un uomo che era andato ad impossessarsi del telefono cellulare della propria fidanzata solamente per poter mostrare al di lei padre i messaggi privati che ne dimostravano il tradimento ai suoi danni, si è… Read More »

Il coniuge si scopre gay? Nessun addebito della separazione per abbandono del tetto coniugale.

Con sentenza n 8713 del 29 aprile 2015 la Corte di Cassazione ha statuito che “non è addebitabile la separazione al coniuge che abbandona il domicilio coniugale per l’intollerabilità della convivenza, che deve essere valutata anche da un punto di vista soggettivo come fatto psicologico prettamente individuale. L’asserita omosessualità , non cambierebbe la prospettiva poiché… Read More »

Sì al cognome paterno anche in caso di riconoscimento dopo dieci anni.

Con sentenza n. 26062 del 10.12.2014 la Corte di Cassazione ha statuito come “legittimamente viene disposta l’attribuzione al minore, in aggiunta al cognome della madre, di quello del padre, allorché il giudice del merito, da un lato, escluda la configurabilità di un qualsiasi pregiudizio derivante da siffatta modificazione accrescitiva del cognome (stante l’assenza di una… Read More »

Esclusa la restituzione dell’immobile concesso in comodato ed adibito a casa familiare.

Con sentenza n. 20448 del 29 settembre 2014 le Sezioni Unite hanno statuito”il comodato di un immobile, pattuito per la sua destinazione a soddisfare le esigenze abitative della famiglia del comodatario, da intendersi in tal caso “anche nelle sue potenzialità di espansione”, deve essere configurato come comodato a termine di cui all’art. 1809 c.c., intendendo… Read More »

Valida la data apposta dopo la sottoscrizione del testamento olografo.

Con sentenza n.18644 del 03.09.2014 la Corte di Cassazione ha ritenuto come “poiché la data del testamento olografo ha soltanto la funzione di indicare il momento di manifestazione della volontà dei testatore, essa, non facendo parte delle disposizioni, non deve necessariamente precedere la sottoscrizione (come invece espressamente previsto per le disposizioni dall’art. 602 secondo comma… Read More »

Niente condivisione della casa familiare in caso di alta conflittualità tra coniugi.

Con sentenza n. 24156 del 12.11.2014 la Corte di Cassazione ha statuito come in tema di separazione coniugale “si procede all’assegnazione della casa familiare al genitore collocatario della prole, nonostante la titolarità del diritto di proprietà in capo all’altro coniuge”. Nel caso di specie il marito ricorreva in cassazione avverso la sentenza d’appello con cui… Read More »

Separazione tra coniugi e rimozione delle foto personali dal profilo Facebook.

Il Tribunale di Napoli, con ordinanza  del 15.07.2014, depositata in data 31.07.2014, ha statuito che “l’inserimento delle fotografie su un social-network equivale ad una <pubblicazione> in quanto potenzialmente idonea a consentire la visione delle fotografie ad un pubblico indifferenziato di utenti a differenza dell’inserimento in un album o in una cornice di casa conservati a… Read More »

Marito abbandona la casa coniugale con l’amante: nessun addebito se il matrimonio era già irrimediabilmente compromesso.

Con ordinanza n. 2539 del 05.02.2014 la Corte di Cassazione, Sezione IV Civile, ha statuito come “la relazione extra-coniugale e l’allontanamento dalla casa familiare non costituiscono di per sé motivi di addebito se risulti, mediante un accertamento rigoroso e una valutazione complessiva del comportamento di entrambi i coniugi, la preesistenza di una rottura già irrimediabilmente… Read More »